Come vestirsi per la telecamera. L'abito FA il monaco, anche nei VIDEO.

 

Ho conosciuto Alessandra Boaro in una serata di networking a Milano, circa un anno fa. Mi ha colpito subito per il suo look: semplice, curato e professionale. “Che lavoro fai?”, le ho chiesto subito incuriosita. “La consulente d’immagine”, mi ha risposto lei.

Da quella sera, oltre che una splendida amicizia, con Alessandra è nata una sinergia professionale. Così la scorsa estate le ho chiesto “Ale, ti andrebbe di scrivere un capitolo del mio libro?” Ovviamente, da amante delle sfide com’è, Alessandra ha accettato con entusiasmo.

ENTRA ORA NELLA MIA COMMUNITY
E SCOPRI SUBITO I BONUS CHE HO RISERVATO PER TE!

A due settimane scarse dall’uscita del mio libro “Video Public Speaking. La guida professionale per comunicare con efficacia davanti alla telecamera. Anche se odi parlare in pubblico”, ho il piacere di ospitare Alessandra sul mio blog. In questo articolo ci darà qualche dritta su come vestirci al meglio per la telecamera. A lei la parola 🙂

 

Video Speaking: come vestirsi per la telecamera.
Alessandra Boaro, consulente d’immagine, ci dà quattro utili suggerimenti per vestirci al meglio per la telecamera.

 

Se l’obiettivo del tuo video è coinvolgere il tuo pubblico, devi scegliere l’outfit adatto che ti aiuti a raggiungere quell’obiettivo.

Il modo in cui ti vesti è un vero e proprio asset strategico della tua comunicazione.

Questo perché, quando ti senti bene e perfettamente a tuo agio negli abiti che indossi, ti sentirai molto più confident, anche davanti alla telecamera: lo sguardo sarà dritto verso l’obiettivo, le parole scorreranno più sicure, ti bloccherai di meno, apparendo più sicuro e più incisivo. Il tuo pubblico, inoltre, sarà in grado di concentrarsi su quello che stai comunicando (invece di allungare l’occhio e di guardare quella camicetta spiegazzata o quella cravatta dalla fantasia ricercata…)

Durante le esperienze sino a oggi maturate, gli studi fatti e il coaching d’immagine svolto con i miei clienti, ho imparato alcuni nuovi e interessanti suggerimenti che possiamo usare per apparire al meglio davanti alla telecamera.

Video Speaking: come vestire per la telecamera
Quali colori ti valorizzano davanti alla telecamera? Quali ti mortificano?

Punto di partenza fondamentale: tutto ciò che indossi deve trasmetterti sicurezza e farti sentire a tuo agio, altrimenti il tuo disagio si noterà.

Detto questo, ti suggerisco questi quattro accorgimenti pratici:

  1. Indossa “colori amici” 

I colori possono farti apparire stanco e “senza vita” o valorizzarti mettendo in risalto le tue migliori caratteristiche. Sicuramente affidarsi a una esperta e capire quali sono i colori che ti valorizzano e quali quelli che ti svalorizzano è fondamentale. In linea generale, possiamo dire che il rosso rubino, il verde smeraldo e il blu zaffiro sono colori molto saturi, quindi non appaiono troppo luminosi o troppo tenui rispetto alla maggior parte degli sfondi e possono andare bene con tutte le diverse tonalità della pelle.

Meglio evitare i colori pastello, poiché tendono a sembrare poco brillanti sulla fotocamera e a oscurare il colore dell’incarnato. Meglio evitare anche i colori molto brillanti che possono stancare l’occhio di chi guarda il video e opacizzano l’incarnato.

ENTRA ORA NELLA MIA COMMUNITY
E SCOPRI SUBITO I BONUS CHE HO RISERVATO PER TE!
  1. Attenzione al non-colore nero

E’ meglio evitarlo del tutto, a meno che non prevedi di farti truccare (vale anche per gli uomini) da un professionista che può correggere le ombre sul viso che si creerebbero. Questo perché indossare il nero davanti alla videocamera può rendere le occhiaie più pronunciate, dandoti un aspetto più stanco.

Se vuoi indossare un colore scuro, puoi optare per il blu navy (blu scuro) che è generalmente una scelta più sicura del nero. Ma attenzione: i vestiti scuri possono comunque creare un effetto invecchiato perché proiettano ombre sulla pelle.

  1. Scegli tessuti semplici

A meno che tu non voglia promuovere una discoteca, meglio evitare i tessuti lucidi, specialmente sotto luci brillanti!

I cotoni spessi e i tessuti opachi sono da preferire perché attenuano le ombre e possono creare una linea di profilo del corpo più liscia.

  1. Scegli il giusto fondo

Il colore che hai scelto come sfondo per girare il video impatterà sul modo in cui il colore che indossi verrà visualizzato in telecamera. I colori impostati su uno sfondo bianco appariranno più luminosi, mentre i colori impostati su uno sfondo scuro perderanno parte della loro intensità.

Con uno sfondo grigio chiaro o blu di tonalità media, potrai approfittare della più ampia gamma di opzioni di colore del guardaroba. Il blu è un colore di sfondo popolare in televisione, perché è gentile accanto a tutti i toni della pelle e funziona bene con altri colori. Assicurati di mantenere l’illuminazione molto morbida se decidi di utilizzare uno sfondo bianco, altrimenti l’effetto flash sarà assicurato!

Regola base: indossa sempre un colore che contrasti con quello dello sfondo, così da risaltare e non confonderti con lo sfondo stesso.

…Tutto agghindato e pronti a partire?!

Per molti di noi apparire in videocamera può indurre ansia, ma non è dall’ansia che ti devi far sopraffare, bensì dall’entusiasmo.

Una piccola pianificazione del tuo guardaroba e la consapevolezza dell’ambiente in cui stai girando i tuoi video possono aiutarti a creare un look che proietta la sicurezza necessaria che devi avere per trasmettere il tuo messaggio in modo autorevole.

Ricordati i primi semplici suggerimenti che hai visto oggi e applicali. Ti renderai conto tu stesso di come ti sentirai più forte e, pian piano, fare video diventerà sempre più un “gioco da ragazzi”.

E…non lasciare al caso la preparazione dei discorsi per i tuoi Video!

Ringraziamo Alessandra per il suo contributo sul mio blog e attendiamo l’uscita del mio libro per leggere un suo contributo più esteso sull’importanza dell’abito nel Video Speaking.

Intanto, ti ricordo che qualora volessi migliorare il tuo Public Speaking e/o il tuo Video Speaking, sono disponibile a offrirti la mia prima consulenza gratuita e senza impegno!

Intanto in questo video ti do qualche dritta per aiutarti a orientarti nel mercato dei professionisti di Public Speaking di oggi…

 

-> Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo e seguimi sulla mia pagina Facebook

-> Se non l’hai ancora fatto, iscriviti ora al mio canale YouTube

 

consulenza

La Tua Allenatrice di Public Speaking e Video Public Speaking
La Tua Allenatrice di Public Speaking e Video Public Speaking