public speaking e marketing

 

Matteo Barberi CEO di Virtual Valley, agenzia di web marketing di Milano, incuriosito dai miei video su YouTube e dal mio libro, mi ha proposto di farmi un’intervista sull’importanza delle competenze di Public Speaking e di Video Public Speaking per l’Imprenditore di oggi.

Public Speaking e Marketing: le logiche comuni

Ancora una volta è stato per me curioso e stimolante vedere come Marketing e Public Speaking seguano logiche comuni. In entrambe le discipline, ad esempio, sbagliamo quando adottiamo un approccio operativo prima di un mindset strategico. Nel Marketing sbagliamo quando pensiamo che la soluzione al nostro problema sia avere un semplice sito oppure un gruppo Facebook, oppure un profilo Instagram. O meglio, questi strumenti ci possono essere realmente solo utili quando “suonano armonicamente tra di loro” come gli strumenti di un’orchestra, ovvero quando sono inseriti all’interno di una strategia di Marketing più ampia e complessa. Allo stesso modo, nel Public Speaking, sbagliamo quando partiamo da quello che a noi sembra importante raccontare. Nel Public Speaking, come nel Marketing, non potremo mai andare troppo lontano, se prima non ci assicureremo di preparare il nostro Speech secondo una precisa strategia che parte sempre dall’analisi precisa dei nostri obiettivi e del nostro pubblico.

Sia nel Marketing sia nel Public Speaking è fondamentale partire sempre dall’ascolto. Rispondendo, ad esempio, alla domanda “Se in questo momento il tuo potenziale cliente / spettatore fosse al bar a confidarsi col suo migliore amico, di cosa si starebbe molto probabilmente lamentando che tu potresti risolvere se solo lui ti conoscesse e acquisisse fiducia in te?”

Altra logica che accomuna Marketing e Public Speaking è l’importanza delle Storie. Eppure sono tantissimi gli imprenditori che pensano di non avere storie…il paradosso è che ne hanno tantissime! E tutte queste storie sono lì solo per essere riportate in vita e condivise!

Il mio consiglio è quello di iniziare a raccontare le nostre storie e annotarci di giorno in giorno le storie dei nostri clienti e poi raccontarle in video.

Qualche domanda curiosa sul Public Speaking

Quando Matteo mi ha chiesto qual è lo stile ideale per uno Speaker, non ho potuto non parlare del Metodo TTI Success Insights®️. Dal mio punto di vista un Metodo potentissimo che ci consente di esporre lo stesso contenuto in diverse modalità comunicative, così da far arrivare il nostro messaggio ai diversi tipi di personalità che potranno ascoltarci.

Bellissima l’idea di Matteo di aprire i suoi video con un pallone da calcio in mano. Questo oggetto (tecnicamente “prop”) aiuta Matteo a dare concretezza al suo messaggio e a farsi ricordare di più. Tu, hai pensato a quali oggetti scenici potresti usare nei tuoi discorsi e in video?

Interessante anche la domanda di Matteo sul confine tra “informare” e “incuriosire” nel Public Speaking. Come può uno Speaker assicurarsi di non dire troppo e di lasciare la curiosità di essere contattato? Certamente, se lo Speaker ha l’obiettivo di incuriosire, deve preparare il suo speech proprio per raggiungere questo obiettivo. Una delle tecniche che consiglio di utilizzare a tal proposito è la parallissi.

L’intervista di Matteo tocca anche diversi altri aspetti del Public Speaking, ad esempio l’uso delle metafore e delle storie “mozzate”.

Ti ho incuriosito?

Ecco l’intervista integrale che Matteo mi ha fatto!

Sei curioso di scoprire come posso aiutarti?

I miei Percorsi Individuali e Personalizzati di Public Speaking e Video Public Speaking partono sempre da una Consulenza Preliminare Strategica. Prenotala ora cliccando qui!

Vuoi conoscermi di persona?

Clicca qui e scopri tutte le tappe del mio Tour!

A prestissimo,

La Tua Allenatrice di Public Speaking e Video Public Speaking
La Tua Allenatrice di Public Speaking e Video Public Speaking